Home / avvocato / Quindi posso davvero ottenere un divorzio per $ 399 – Come scegliere un avvocato matrimoniale economicamente vantaggioso

Quindi posso davvero ottenere un divorzio per $ 399 – Come scegliere un avvocato matrimoniale economicamente vantaggioso

Oggi la pubblicità prolifera promettendo un da $ 399. È una cosa del genere anche lontanamente possibile? Probabilmente no. Per i principianti, i costi del tribunale dello Stato di New York da soli supereranno i $ 300. Tuttavia, è possibile i moduli necessari per l'elaborazione di un divorzio non contestato presso l'ufficio locale della cancelleria di contea o ancora più facilmente al di fuori del sito Web dell'ufficio amministrativo della Corte dello Stato di New York. , se non hai problemi controversi nel tuo divorzio, un coniuge cooperativo e la volontà di fare i documenti, i tuoi costi totali probabilmente non supereranno $ 400 (compresi la metropolitana o la tariffa degli autobus avanti e indietro).

Questo articolo è per quelli di voi che avranno bisogno di assumere un , perché lo avete fatto

questioni in concorso, beni complessi o problemi di affidamento dei minori che richiedono l'esperienza di uno specialista di diritto di famiglia, o semplicemente vuoi che qualcuno faccia il lavoro di gambe per te. E, se questa è la tua situazione, non dovrebbe sorprendere il fatto che tu non possa ottenere molto in termini di servizio personalizzato o di rappresentanza per $ 399.

La buona notizia è che se sei prudente e ragionevole (e hai una moglie che lo sarà anche tu), potrebbe essere possibile ottenere un divorzio senza spendere una fortuna. Con ciò intendo che potresti portare a termine il lavoro nel range di $ 1.500 (nel modo più semplice, più "incontestato") a $ 10.000 (in una situazione più complessa). Eppure, non sovraffaticare, mantenere i costi in questa fascia sarà possibile solo se né tu né il tuo coniuge non siete intransigenti o non siete a caccia di sangue.

Quello che segue è un elenco di cose da fare e da non fare progettate per farti arrivare lì:

(1) Seleziona il tuo avvocato con attenzione.

Assicurati che si tratti di qualcuno la cui personalità e contegno si adatta alle tue e che ha le conoscenze e le intuizioni legali necessarie per personalizzare i suoi consigli in base alle tue esigenze. Un avvocato può stupirti con la sua personalità, le sue conoscenze giuridiche, le sue abilità retoriche o le sue promesse ad una prima consultazione, ma se lui o lei non può o rifiuta di ascoltarti, probabilmente pagherai il prezzo più tardi.

(2) Mantenere comunicazioni civili, anche migliori, cordiali con il tuo ex-coniuge.

A volte l'unico modo per contenere le spese legali in un divorzio con una molteplicità di problemi è negoziare un accordo direttamente con il coniuge, e poi fare in modo che gli avvocati stes- si un accordo. In ogni caso, stabilire una relazione civile post matrimonio con il coniuge il più presto possibile, in particolare dove sono coinvolti i bambini, può aiutare a facilitare il compromesso, ridurre i risentimenti, mitigare le ansie e, soprattutto, mitigare i costi legali.

(3) Essere pronti a scendere a compromessi.

Le parti spesso lamentano l'incapacità dei coniugi di essere ragionevoli, ma sono altrettanto spesso impreparate a compromettersi. Se sei convinto che la tua offerta di insediamenti sia così ragionevole che nessuno può rifiutarla, hai fatto una prima offerta troppo generosa o sei attualmente incapace di bilanciare le azioni in maniera equilibrata. Probabilmente è quest'ultimo.

(4) Sii consapevole di ciò che è più importante per il tuo coniuge.

Questo non significa che devi concedere esattamente ciò che lui o lei vuole. Ma accetta il fatto che un accordo sarà possibile solo se sei sufficientemente flessibile per essere in grado di scendere a compromessi su uno o più problemi che sono critici per il tuo coniuge. Allo stesso tempo, è altrettanto irrealistico aspettarsi di prevalere su ogni problema che consideri fondamentale per te.

(5) Evitare pratiche di movimento contraddittorio a tutti i costi.

In alcuni casi, potrebbe essere impossibile risolvere un problema provvisorio che richiede attenzione immediata senza presentare una mozione, ad esempio problemi come il supporto temporaneo o il rifiuto di un coniuge di divulgare informazioni finanziarie critiche. In tal caso, non avrai altra scelta che presentare una mozione in tribunale. Tuttavia, se devi seguire questo corso, preparati a sostenere spese legali che quasi sicuramente supereranno i $ 10.000 (il costo di presentare una singola mozione potrebbe essere molto o più). Inoltre, tieni presente che se ti imbarchi su questa strada, puoi sollevare il tuo caso a un livello di contraddittorio che costa letteralmente moltiplicare.

(6) Non dirti mai che preferiresti pagare il tuo avvocato piuttosto che il tuo coniuge.

Potresti finire per pagare entrambi. È una tattica che ha senso solo quando le aspettative del tuo coniuge sono alle stelle e difficilmente scenderanno sulla terra in qualunque momento presto. Inoltre, in ultima analisi, la Corte potrebbe considerarti la parte irrealistica, nel qual caso potresti persino essere condannato a pagare le spese legali del coniuge.

(7) Aiuta il tuo avvocato a fare il lavoro per te quando è possibile.

La maggior parte dei clienti legali oggi sono consumatori istruiti, a cui non è necessario dire che è saggio aiutare il proprio avvocato a lavorare in modo più efficiente. Ma se sei qualcuno che è allergico alle pratiche burocratiche, patologicamente disorganizzato, o semplicemente non vuoi un coinvolgimento così diretto in un doloroso calvario, dovrai pagare un premio. Praticamente tutti gli avvocati di divorzio si caricano di ora in ora, e molte aree della pratica del divorzio sono intrinsecamente dispendiose in termini di tempo. D'altra parte, se passi ore a spiegare qualcosa al tuo avvocato che lui o lei potrebbe aver discernuto dai documenti, otterrai il contrario dei tuoi obiettivi.

(8) Valutare realisticamente i costi con il proprio avvocato su base continuativa.

Per fare ciò in modo efficace, è necessario conoscere sia la portata che le motivazioni alla base dei passi che il tuo avvocato propone di intraprendere. Non è sufficiente sapere che il tuo avvocato ha in programma di iniziare preparando una citazione e un reclamo. Devi sapere cosa significa e se richiederà alcune ore o pochi giorni di lavoro legale.

(9) Non litigare per problemi relativi ai minori.

Se non puoi risolvere reciprocamente la custodia e la visita del tuo bambino (i) con il tuo coniuge, non avrai la possibilità di evitare sostanziali costi legali. Ciò significa che fino a quando i tuoi figli non saranno messi a rischio, se vuoi o devi controllare i costi, dovrai scendere a compromessi sulla programmazione e sulle etichette di custodia. Questo non è sempre un consiglio facile da seguire. Spesso, una o entrambe le parti considerano erroneamente la genitorialità come un campo di battaglia per assicurarsi il controllo o il vantaggio finanziario sul coniuge. Se questo è il caso, avrai un momento molto difficile per evitare costose controversie.

Conclusione

Se riesci a evitare queste nove insidie, avrai buone possibilità di evitare di seppellirti nei costi legali, anche se non significa un divorzio da 399 dollari.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About Author: