Tag: da

4 errori da evitare quando si assume un avvocato divorzista

L'importanza di trovare un buon avvocato divorzista non può essere sottovalutata. Avvocati divorzisti sono abbondanti, quindi è fondamentale che le coppie divorziate analizzino le loro scelte e scelgano la persona più adatta a loro. Dal momento che i casi di diritto di famiglia sono estremamente sensibili e tutti i soggetti coinvolti sono sotto stress, può essere facile commettere errori. Fortunatamente, è altrettanto facile evitare questi errori seguenti quando si sceglie un avvocato di famiglia.

Errore 1: assumere un avvocato troppo tardi

Molte coppie esitano ad assumere un avvocato divorzista. Pensano che una volta che lo fanno, tutto è definitivo e il loro matrimonio e le relazioni familiari si disintegreranno automaticamente. In realtà, per la maggior parte dei divorzi è necessario un anno e molte famiglie continuano a vivere amichevolmente dopo il divorzio. Il divorzio è pieno di questioni complicate come le divisioni di proprietà, la custodia dei figli, gli alimenti e così via. Hai bisogno di un professionista per aiutarti a risolverli, e devi mantenerlo il prima possibile. Trova il miglior avvocato possibile subito dopo aver deciso di divorziare.

Errore 2: su Google

Oggi tutti fanno affidamento su Google, ma i motori di ricerca non sono i posti migliori per trovare avvocati di divorzio. La maggior parte delle persone non usa casualmente i medici di Google, le scuole locali o le case di culto. Invece, chiedono familiari, amici e colleghi fidati. Quando divorzi, dovresti fare lo stesso. Un amico o un familiare può darti una raccomandazione specifica basata sull'esperienza, mentre Google può mostrarti solo cose come siti web, gradi e statistiche.

Errore 3: assumere qualcuno senza risposte di base

Solo perché un avvocato laureato a Harvard o Yale non significa che lui o lei è il miglior avvocato di famiglia per te. Ad esempio, il tuo avvocato potrebbe essere recentemente passato dal diritto societario o penale e continuare a familiarizzare con gli avvocati del divorzio. Pertanto, egli potrebbe non conoscere le risposte a domande come come gestire le divisioni di proprietà o quanti casi di divorzio hanno stabilito questa società. Se l'avvocato non può rispondere alle tue domande in modo soddisfacente, dovresti andare avanti.

Errore 4: assumere qualcuno che ti mette a disagio

Gli avvocati divorzisti diventano obiettivi a lungo termine nella vita dei loro clienti. Il tuo avvocato di famiglia non sarà diverso, quindi sentirsi a proprio agio con lui o lei è fondamentale per un buon caso. Guarda il linguaggio del corpo e il tono della voce di un potenziale avvocato. Il suo tono è troppo freddo? Il suo linguaggio del corpo è chiuso (braccia incrociate, mani strette e così via)? L'avvocato sembra riluttante ad apprendere informazioni specifiche sul tuo caso? Se sì, dovresti continuare a cercare.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •