Come sopravvivere al divorzio: 16 consigli da uno psicoterapeuta e avvocato divorzista

Nel corso della mia carriera come psicoterapeuta e consulente matrimoniale e familiare, ho consigliato a centinaia di persone che stanno attraversando un divorzio o che stanno considerando un divorzio.

La fine di un matrimonio è un periodo difficile.

Ho pensato che sarebbe stato utile combinare alcuni dei miei pensieri sulla gestione di un divorzio con i pensieri di un avvocato divorzio esperto e rispettato. Ecco alcune idee su come sopravvivere e gestire il divorzio emotivamente e legalmente.

  1. Dare una consulenza prima di concludere il matrimonio. La consulenza familiare può salvare la tua relazione. Ma se non lo fa, spesso passa a una consulenza di divorzio e può aiutare te, il tuo coniuge ei tuoi figli a far fronte meglio allo stress associato al conflitto coniugale.

  1. Se la terapia di coppia non aiuta a riparare il tuo matrimonio, puoi sempre andare avanti con il divorzio. Ricordo sempre ai pazienti che possono sempre chiedere il divorzio. Ma è una buona idea per te sentire di aver fatto tutto il possibile per cercare di riparare la tua relazione prima di fare questo passo.
  1. Considera la mediazione in quanto può far risparmiare a te e alla tua famiglia molto tempo, denaro, energia ed evitare una grande quantità di stress.
  1. Non trasformare i tuoi bambini in pedine nel gioco del divorzio. Tenerli fuori dalla battaglia il più possibile.
  1. Renditi conto e ricorda a te stesso che potresti davvero stare meglio e più felice una volta che ti allontani dal tuo coniuge e rimuovi te stesso da una relazione disfunzionale.
  1. Non c'è vergogna nel divorzio. Le relazioni sono complicate e a volte non sopravvivono alla prova del tempo. La metà di tutti i matrimoni non dura, quindi il divorzio non è affatto raro e non c'è necessariamente qualcosa di sbagliato in una persona divorziata.
  1. Scegliere il giusto avvocato o studio legale per gestire il divorzio è cruciale, secondo Robert T. Corcoran, un avvocato di famiglia a Hackensack, nel New Jersey, con trentasei anni di esperienza di divorzio.

Il signor Corcoran, che dirige una società di sei avvocati, incoraggia le persone a ricorrere a un avvocato specializzato in diritto di famiglia e, preferibilmente, a un collega dell'American Academy of Matrimonial Attorneys e / o di un avvocato matrimoniale certificato.

Inoltre, dice che le persone possono trovare avvocati divorziati esperti nella loro area su Martindale.com, usando motori di ricerca su internet, passaparola o ottenendo raccomandazioni da altri contenziosi di divorzio e / o altri professionisti nella loro area.

Sarebbe vantaggioso per un individuo mantenere un avvocato che abbia una notevole esperienza nella gestione dei casi di divorzio nella propria area, dice il signor Corcoran. L'avvocato saprà cosa aspettarsi dai giudici nella giurisdizione della persona e potrebbe essere in grado di utilizzare questa conoscenza a proprio vantaggio.

  1. Cerca un avvocato che cerchi di risolvere le cose amichevolmente, ma chi è in grado di lottare duramente per proteggere i tuoi diritti, se necessario.
  1. Prendi in considerazione l'opportunità di intervistare tre avvocati per stabilire chi è il miglior professionista per te e per la tua situazione.
  1. Molti divorzi possono richiedere diciotto mesi per l'elaborazione. Fai un passo alla volta e preparati per una maratona emotiva con alcune vette e valli significative.
  1. Alcuni pazienti che hanno divorziato ottengono un vantaggio su se stessi. Ad esempio, tendono a farsi avanti rapidamente a pensieri e preoccupazioni su cose come essere soli per il resto della loro vita e le sfide degli appuntamenti. Ricordo loro che "questi capitoli vengono più tardi in questo libro" e non c'è motivo di pensare a queste idee in questo momento.
  1. Ricorda, il tempo guarisce la maggior parte delle ferite e non devi guarire al cento per cento per essere a posto e per funzionare ancora una volta.
  1. Molte persone si sentono molto meglio tre o quattro mesi dopo il divorzio è completo.
  1. Passa un po 'di tempo con le persone che hanno divorziato con successo in quanto possono insegnarti molte cose su come vivere questa esperienza.
  1. Alcuni pazienti hanno avuto feste per celebrare la fine dei loro matrimoni. Per alcune persone, questa può essere una buona idea in quanto è un modo di notare la fine di un capitolo della tua vita e l'inizio di uno nuovo.
  1. Anche se il tuo matrimonio finisce con il divorzio, la terapia può essere utile per aiutarti a capire che cosa puoi imparare su te stesso e sulla tua relazione precedente. Inoltre, può aiutarti a evitare di commettere errori nella tua prossima relazione.
Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •