Avvocato specializzato in diritto di famiglia – I loro servizi

Questo è un ramo della legge che si occupa di relazioni interne e questioni familiari come il matrimonio, l'adozione, l'abuso di minori, la sottrazione di minori, gli insediamenti di proprietà, l'assistenza e la visita dei bambini e altro ancora. Viene anche indicata come legge matrimoniale. In molte giurisdizioni, i tribunali di famiglia sono quelli con le mense più affollate. L'avvocato che gestisce questi tipi di casi è chiamato un avvocato o avvocato di famiglia. Le due principali questioni che questo avvocato dovrebbe gestire sono le separazioni legali e il divorzio. Durante questi problemi, l'avvocato tenterebbe di immergersi nella proprietà coniugale, sostenere l'importo che dovrebbe essere pagato per gli alimenti e il mantenimento dei figli, risolvere i problemi di affidamento dei minori e stabilire i diritti di visita. Nei casi di divorzio e separazione, ogni parte avrà il proprio avvocato di diritto di famiglia. Se non è possibile raggiungere un accordo per eventuali problemi che potrebbero essere portati in tribunale e che giudicano di solito emettere l'ordine finale sui problemi.

L'adozione è un altro campo che un avvocato di famiglia gestisce. L'avvocato aiuterà la coppia attraverso i numerosi passi che devono essere intrapresi per rendere legale l'adozione. In ogni giurisdizione, le leggi sono diverse e possono variare a seconda di quanti anni ha il bambino. In alcune località i genitori di nascita conserveranno sempre alcuni diritti mentre in altre giurisdizioni, tutti i loro diritti genitoriali sono stati abbandonati completamente.

Un altro dovere che fa un avvocato di famiglia è creare documenti per aiutare a prevenire problemi futuri prevedibili. Un esempio è la creazione di un accordo prematrimoniale che stabilirà in che modo i beni sarebbero divisi se la coppia dovesse divorziare. Potrebbe anche essere un accordo post-nuziale che non solo il modo in cui le risorse sarebbero divise, ma anche come dovrebbero essere organizzate le visite, l'affidamento e l'assistenza dei minori. Possono anche istituire un fondo fiduciario in nome di figli o coniuge se hanno quel livello di esperienza. In alcune situazioni, un avvocato di famiglia potrebbe dover gestire i problemi criminali. L'avvocato potrebbe specializzarsi in settori specifici come la violenza domestica o la legislazione giovanile.

Un avvocato di famiglia può lavorare in uno studio legale o aprire i propri uffici. Per diventare un avvocato dovrai frequentare la facoltà di giurisprudenza e poi superare un esame per diventare un avvocato praticante. Prima di andare alla scuola di legge, dovrai avere un diploma di scuola superiore o equivalente purché sia ​​la giurisdizione accettata. Mentre sei all'università, devi conseguire una laurea in qualsiasi major, ma è utile per prepararti per una carriera legale se si tratta di un business importante, legato alla legge o in scienze politiche. Per guadagnare esperienza lavorativa come impiegato o stagista in uno studio legale specializzato in diritto di famiglia.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •