Errori da evitare quando si assume un avvocato divorzista

Gli atti di divorzio possono essere stressanti, emotivamente drenanti e costosi. La decisione di divorziare è probabilmente una delle decisioni più importanti che prenderai nella tua vita, quindi è sempre consigliabile dedicare del tempo a evitare errori costosi. Quando assumi un avvocato divorzista, ci sono alcuni errori che sono più grandi di altri e quindi dovrebbero essere evitati quando possibile. Il seguente elenco sono alcuni degli errori più comuni e ancora più grandi da evitare quando si considera quale avvocato assumere.

  • Non assumere uno specialista. Il tuo avvocato di divorzio dovrebbe essere proprio questo; un avvocato di divorzio, non un avvocato di proprietà o un avvocato specializzato in contratti o un avvocato specializzato in difesa penale. Assumere un avvocato nella pratica generale non è una buona idea, neanche. L'avvocato che assumete dovrebbe essere specializzato in diritto di famiglia e legge sul divorzio. Sebbene tu possa avere completa fiducia in un avvocato che ha gestito i tuoi problemi immobiliari o ha redatto la tua volontà, lui o lei non è necessariamente la scelta migliore per gestire il tuo divorzio.
  • Non discutere le tariffe e il programma di pagamento in anticipo. Idealmente, si sta meglio economicamente se si sceglie un avvocato che addebita una tariffa forfettaria per gestire il caso di divorzio, piuttosto che far pagare l'ora. In questo modo, è possibile pianificare finanziariamente il pagamento di tale commissione e sentirsi relativamente sicuri che non ci saranno sorprese finanziarie. Se possibile, evitate di assumere un avvocato che fattura a ore, in quanto ciò rende quasi impossibile prevedere il totale finale e può anche essere un incentivo per un avvocato meno che scrupoloso a far durare più a lungo il caso gonfiare la sua quota.
  • Assunzione di un avvocato di divorzio unicamente a causa della sua reputazione di avvocato più cattivo in città. In questo caso corri il rischio di trovare un avvocato che non possa agire pensando al tuo miglior interesse, ma piuttosto con l'interesse di mantenere la sua reputazione. Mentre il tuo avvocato di divorzio dovrebbe essere abbastanza risoluto da rappresentare i tuoi interessi in aula qualora dovesse rendersi necessario, lui o lei dovrebbe anche essere in grado di riconoscere quando un accordo sarebbe più in linea con i tuoi migliori interessi.
  • Lungo la stessa linea dell'ultimo elemento, assumere un avvocato semplicemente perché lui o lei è solidale con la tua situazione è anche una cattiva idea. Mentre potresti essere un relitto emotivo durante un divorzio, hai bisogno di un avvocato che riesca a bilanciarlo con razionale senso degli affari e di lavorare verso un fine che ti sarà vantaggioso a lungo termine. Mentre un avvocato che simpatizza con te è gentile, non dovrebbe offuscare il tuo giudizio per trovare il procuratore più competente per il lavoro.

Qualunque sia la ragione della tua ricerca di divorzio, assicurati di trovare il giusto avvocato per il lavoro è essenziale per sopravvivere al processo di divorzio con il minor danno possibile. Evitando alcuni di questi errori comuni, si può anche sperare di evitare danni finanziari a lungo termine una volta che hai lasciato il matrimonio alle spalle.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •