Un avvocato divorzista ha responsabilità oltre l'aula

L' di divorzio moderno deve combinare le competenze di un legale, contabile, consulente e, in alcuni casi, arbitro nella rappresentazione di un cliente. Ottenere lo scioglimento di un matrimonio è solo una piccola parte dei doveri generali che un praticante in questo settore della legge deve assolvere. Prima della concessione di un decreto finale, l' dovrà negoziare e preparare un accordo di separazione, presentare gli atti giudiziari appropriati e partecipare ai procedimenti richiesti necessari per porre fine al matrimonio.

Molto tempo dopo che il giudice firma l'ordine, ci sono un certo numero di questioni secondarie che dovranno essere monitorate per qualche tempo a venire. Di seguito sono riportati alcuni degli aspetti più importanti in questa fase post-decreto.

Supporto per i bambini

L'assistenza all'infanzia è una delle due maggiori aree di conflitto che un avvocato di divorzio dovrà affrontare dopo la conclusione del procedimento giudiziario. Molto spesso, il rispondente in una questione domestica sarà riluttante o addirittura ostile riguardo al pagamento del mantenimento dei figli. È del legale difensore rappresentare gli interessi dei figli del suo cliente in tali situazioni perseguendo gli opportuni rimedi legali.

Anche se non vi è animosità tra le parti, le mutevoli circostanze di una parte o dell'altra (perdita di lavoro, nuovo matrimonio, ecc.) Possono richiedere la modifica degli ordini di assistenza ai minori. Anche in questo caso, l'avvocato deve informare il tribunale della situazione e accertarsi che le modifiche siano riportate nei documenti legali appropriati.

Visitazione

La visita è l'altra area controversa che un avvocato di divorzio deve navigare. Molto spesso, le parti cercheranno di collegare le visite con il mantenimento dei figli. Il firmatario si rifiuta spesso di concedere visite a meno che non venga erogato un sostegno, mentre il rispondente può rifiutare il sostegno a meno che non sia consentita una migliore visita. Ciò che rende questo così difficile è che, agli occhi della legge, questi due elementi sono separati e distinti. Se il sostegno ai figli venga pagato o meno non è una scusa, di per sé, per trattenere le visite. Viceversa, chiedere più visite non può giustificare il mancato pagamento del mantenimento figli.

Gli avvocati in quest'area hanno il delicato compito di convincere i clienti a rendersi conto che questi due elementi dello status post-matrimoniale devono essere gestiti individualmente. In definitiva, la corte cercherà di proteggere gli interessi dei bambini indipendentemente dai desideri emotivi delle parti. Consigliando i loro clienti, questi professionisti legali possono spesso attenuare gli aspetti negativi della conclusione di una relazione domestica e aiutare tutte le persone coinvolte a passare dal presente a una nuova vita come individui separati.

Cambia in stato

Matrimonio, trasferimento e figli minori che raggiungono la maggiore età sono alcuni dei principali eventi della vita che un avvocato di divorzio continuerà ad assistere i clienti nella gestione, anche anni dopo che il decreto è stato inserito. Mantenere solide linee di comunicazione, tenersi aggiornati sui cambiamenti della legge e aggiornare le informazioni sui clienti sono tutti elementi che rendono la pratica in questa area legale una sfida continua e dinamica.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •